Pizza e bolle con Gennaro Langella al Forentum di Lavello

La democratica pizza con le nobili bollicine è il tema di una serata diversa al ristorante Forentum Antica Cantina di Lavello venerdì 8 febbraio. Una unione perfetta, vincente, quanto l’unione dei due protagonisti al banco pizza: Gennaro Langella, istruttore e formatore per l’Associazione Verace Pizza Napoletana, e Savino Di Noia vivace e lungimirante imprenditore patron del Ristorante Pizzeria Forentum.

Ci racconta il vulcanico Savino che unire la pizza (il piatto più popolare e democratico) con le bollicine (che di norma ricordano la festa ed il lusso) non è una novità: “a noi piace far festa proponendo una idea diversa nel nostro locale e gli amici e i nostri clienti affezionati hanno subito risposto con entusiasmo“. D’altronde il Forentum lo conosciamo per essere luogo dalle continue novità: qui l’effervescenza è continua, dal rinnovo dei locali alla selezione dei migliori produttori fino nella ricerca di nuovi piatti. Dunque, ancora una volta, “l’effervescenza” è il termine più appropriato in questa occasione seppur in una chiave di semplicità: l’arte della pizza e della sua tradizione.

A garantire la tradizione della pizza sarà presente Gennaro Langella: istruttore presso l’Associazione Verace Pizza Napoletana, formatore consulente per startup e una delle migliori espressioni del mondo della pizza. Nasce a San Giorgio a Cremano (Napoli) nel 1981 da una famiglia di quattro generazioni di pizzaioli napoletani. Inizia a fare i primi passi, tra fumi del forno e profumo di pizza, a soli tredici anni nella storica pizzeria di famiglia. All’età di ventiquattro anni comincia la sua carriera anche in ambito internazionale, questo lo porta a lavorare in quattro diversi continenti diffondendo l’arte della pizza verace napoletana in tutto il mondo.
E allora possiamo dire che la temperatura è perfetta per gustare la migliore pizza verace napoletana e far festa brindando con le migliori etichette di bollicine selezionate con cura da Savino in un evento esclusivo. Non ci resta che accomodarci e lasciar solleticare il palato.
Ristorante Forentum Piazza Plebiscito, 16  85024 Lavello PZ  tel. 0972 85147
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *