Pochi e semplici ingredienti per piatto antico del Sud Italia: acquasala

L’estate rievoca alla mente un piatto antico, saporito e preparato con semplici ingredienti stagionali che ancora oggi è molto diffuso in particolare in alcune regioni del Sud Italia : Puglia, Basilicata e Campania. Stiamo parlando dell’acquasale meglio conosciuta come acquasala che privilegia l’alimento più prezioso della tavola e cioè il pane che in questa preparazione è raffermo. Perchè prima come anche oggi non si butta via niente.

Specialmente in queste giornate così calde in cucina si fa molta fatica ad accendere i fornelli e poi non è sicuramente gradevole consumare un “piatto caldo e fumante.” Eccoci che si preferisce assemblare ingredienti freschi e stagionali che non hanno bisogno di alcuna cottura per preparare questo piatto veloce, semplice ed anche molto saporito ed amato dagli italiani.

Preparazione dell’acquasale originale o moderna

Ingredienti: pane raffermo, sale, olio extravergine d’oliva, pomodori di stagione, origano.

Il pane raffermo può esser sbriciolato, lasciato per intero, sistemato sul fondo di un piatto oppure messo in una insalatiera e fatto ammorbidire con aggiunta di acqua. Successivamente verranno aggiungiunti i restanti ingredienti rappresentati da freschi pomodori di stagione ridotti a pezzetti, quanto basta di sale, olio extravergine d’oliva misurato ed infine una spolverata di origano per insaporire il tutto. Rappresenta un vero e proprio antipasto delizioso come vuole la ricetta originale.

Mentre nella sua variante moderna può essere considerato anche come un secondo piatto solo se si aggiungono altri ingredienti che vanno a completare quello originale rendendolo così completo, bilanciato ed equilibrato: in base ai propri gusti personali e preferenze alimentari questo piatto può essere completato con l’aggiunta anche di aglio e/o la cipolla rossa di Tropea.

Si può considerare una ricetta estiva protagonista di cui non si può fare proprio a meno, sia per la sua velocità di preparazione che per profumi e sapori che può regalarci una preparazione così semplice. In conclusione, nella nostra amata terra, la Lucania, l’acquasale può essere preparata con l’aggiunta anche di peperoni cruschi.

Semplicità del piatto, stagionalità degli ingredienti, genuinità offerta dalla natura. Buon appetito ai nostri lettori.

Foto: Facebook

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *